3.JPG (18918 bytes)

Con RTM è possibile eliminare completamente i supporti cartacei e porre definitivamente termine al rischio di commettere errori di interpretazione ed inserimento dati a bordo macchina. Il modulo di foratura "Pattern Drilling" riconosce i fori ed associa ad essi cicli fissi da un database personalizzabile: RTM riconosce automaticamente tutti i fori del modello e vi applica la sequenza di cicli associati. gestisce automaticamente i parametri di avanzamento laddove si intersecano le forature profonde, tenendo conto durante il processo di quali fori sono stati già eseguiti. Il modulo "Pocket Manager" riconosce automaticamente le tasche da lavorare, permette di aggiungere automaticamente ad esse raccordi e smussi e di definire un database personalizzato di geometrie predefinite. Tramite il pocket manager è possibile individuare, modificare e lavorare automaticamente tutte le cave presenti in un modello CAD 3D a partire da un file statico IGES tridimensionale. Non è quindi necessario, così come per il modulo di foratura, estrarre le features solide dal CAD di progettazione.*

* immagini e testo tratti dal sito www.lemoineitalia.com

back